Come attirare i migliori talenti in pasticceria

 

Quanto è difficile trovare personale al giorno d’oggi?
Cambiamo domanda: quanto è difficile trovare personale VALIDO al giorno d’oggi?

Persone che colloqui e il giorno della prova neanche si presentano, altre che destabilizzano il team, altre che si presentano come mastri pasticceri e poi non sanno neanche preparare una pasta choux.

Indiscutibilmente c’è una carenza di personale in questo periodo (motivazioni discutibili o meno, non andremo ad approfondirle qui).

Però le pasticcerie più blasonate riescono sempre a trovare collaboratori talvolta anche per due soldi, qual è il motivo?

Il motivo è uno: dipende dal valore che trasmetti all’esterno.

Hai un brand autorevole? Avrai la fila di potenziali collaboratori fuori.

Sei la classica pasticceria di paese? Riceverai qualche curriculum ogni tanto di persone che vogliono solo uno stipendio a fine mese.

Tutto parte dalla selezione: spesso mi ritrovo davanti a pasticcerie di altissimo livello con s-collaboratori all’interno che, se fosse stata fatta un’accurata selezione in fase preliminare, non sarebbero all’interno dell’attività.

Si tende spesso a selezionare un collaboratore per le competenze tecniche quando in realtà ciò che va analizzato in primis è ben altro. Puoi avere nel tuo team anche il più bravo pasticcere del mondo, se poi rovina l’armonia o non è produttivo all’interno dell’azienda, poco te ne fai.

Come portare a te le risorse migliori? Creando un vero e proprio brand, un’identità differenziante che porti i potenziali collaboratori a dire “Ecco! Qui è dove voglio andare a lavorare per crescere!”, altrimenti attirerai le persone che tirano buca alla prova semplicemente perché non ti vedevano come un’autorità e hanno preferito andare a fare i magazzinieri proprio all’ultimo.

Sono queste le persone che vuoi? Io non credo, visto che il successo di una pasticceria è dato anche dall’insieme delle persone che ci lavorano all’interno.

 

Questo è solo un tassello

La gestione (e selezione) dei collaboratori è solo uno dei tasselli del metodo di Pasticcere Imprenditore, che comprende Numeri, Organizzazione e Marketing.
Sono quando questi tre tasselli sono al massimo delle loro prestazioni potrai definirti un titolare di pasticceria di successo.

E tu a che punto sei?

Analizziamo la tua situazione in consulenza, in questo modo capiremo cosa si può fare per migliorare la tua situazione attuale e portarla al livello superiore così che tu possa ottenere realmente successo dalla tua attività.

Il mio team ti aspetta in consulenza, ti basta cliccare sul pulsante in basso!

Nicola Candian, esperto in analisi e pianificazione strategica di crescita e gestione aziendale nel settore delle pasticcerie.
Da anni aiuta il settore a gestire la propria azienda con efficacia aumentando gli incassi e, soprattutto, i profitti.

Seguimi su Facebook

Analizziamo insieme la situazione attuale della tua pasticceria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *